domenica, 19 Maggio 2024

Juve, melina Uefa rischia di far slittare la squalifica alla prossima stagione 2024-2025″

Condividi

spot_imgspot_img

Ennesimo dispetto dell’Uefa alla Juventus. I bianconeri sono infatti ancora in attesa delle decisioni dell’UEFA, in merito alla partecipazione alla Conference League.

“I bianconeri sono in attesa della sentenza dei vertici europei dopo le violazioni commesse che hanno portato alla penalizzazione in Serie A, e attendono un esito che squalifichi per un anno dalle coppe il club bianconero. Ma a preoccupare la Juve sono i tempi tecnici”, rileva la Gazzetta.

“I giudici stanno analizzando le carte, ma il tempo stringe e il rischio che non si arrivi ad una sentenza entro la metà di luglio è piuttosto concreto, il che farebbe slittare la squalifica alla prossima stagione, la 2024-2025″.

“Una decisione dovrebbe essere presa la prossima settimana, con la previsione che ormai è nota: squalifica dalla Conference e Fiorentina ripescata. La deadline è venerdì 14, se si andasse oltre il rischio sarebbe quello di dover rimandare il tutto alla stagione seguente, visto che non ci sarebbero i tempi tecnici di un ricorso al TAS e la seguente decisione, che andrebbe oltre le date dei sorteggi degli incroci di Conference, previsti per il 7 agosto”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie