sabato, 13 Aprile 2024

L’ex arbitro Morina: “Sulla Juventus pesa il gol tolto a Milik contro la Salernitana: è costato l’Europa League”

Condividi

spot_imgspot_img

L’ex arbitro Ezio Morina certifica l’ennesimo rigore non dato alla Juventus, nell’ultima gara della stagione per i bianconeri contro l’Udinese.

“Manca un rigore non assegnato alla Juventus, all’inizio della ripresa. E mi riferisco al contatto tra Pereyra e Iling-Junior, con l’inglese che viene sotterrato dall’ex bianconero: rigore al 100 per cento. Dubbio anche l’atterramento in area di Miretti al 3′ del primo tempo. Anche in quell’occasione il rigore si sarebbe potuto dare”.

Ma, visto che si tratta dell’ultima di campionato l’ex arbitro crede sia opportuno tornare indietro nel tempo a “un episodio che oggi pesa”:

Quello contro la Salernitana di settembre. Quei due punti oggi pesano e non poco. Senza quel clamoroso errore del Var, in occasione del gol segnato da Milik e poi annullato dall’arbitro senza considerare la posizione di Candreva, la classifica avrebbe permesso alla Juventus di entrare in Europa League”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie