giovedì, 23 Maggio 2024

Rinnovo Di Maria -Juventus, l’argentino senza vergogna: “Il Fideo deluso, voleva l’aumento”

Condividi

spot_imgspot_img

La vicenda che ruota attorno al mancato rinnovo da parte della Juventus del contratto di Di Maria assume contorni grotteschi, soprattutto dopo il retroscena rivelato da calciomercato.com: “Di Maria deluso, voleva l’aumento”, si legge sul portale sportivo.

“Quando si doveva, poteva chiudere, ecco la rottura quindi. Anche perché in un momento di tale difficoltà per la Juve, la richiesta di un ingaggio anche aumentato rispetto a quello attuale, ha irrigidito più di qualcuno alla Continassa”.

Invece è arrivata la mossa al rialzo, nonostante un rendimento con qualche luce e fin troppe ombre considerando l’investimento e lo status del giocatore“.

“Le successive riflessioni hanno portato alla ritirata, con il club che si è sentito effettivamente deluso soprattutto dalle ultime occasioni in cui avrebbe dovuto fare la differenza”.

Una decisione, quella di arrivare alla rottura e di non presentare più un’offerta ufficiale per chiudere la trattativa, che avrebbe anche spiazzato Di Maria”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie