giovedì, 23 Maggio 2024

Capuano: “Non è normale che la Uefa utilizzare i processi sportivi come arma politica per minacciare la Juventus”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista Giovanni Capuano pare incredulo di fronte alle presunte minacce della Uefa nei confronti della Juventus, dopo le vicende giudiziarie patite in patria dal club bianconero:

Nuovo avvertimento alla Juventus: o tratta per ufficializzare l’addio alla Superlega o sarà una stangata”.

“Ceferin irritato, il Barcellona che ha fatto una scelta diversa pur essendo alle prese con un problema ‘interno’ alla Liga e così via… Una volta per tutte: NON è normale che la Uefa pensi di utilizzare i processi sportivi come arma politica. NON è normale che il club (e il calcio italiano di conseguenza) non vengano tutelati da un’ingerenza inaccettabile”. Sono queste le parole del giornalista dopo l’articolo pubblicato dalla Gazzetta dello Sport.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie