sabato, 25 Maggio 2024

Il presidente del Siviglia: “Non ho visto il fallo da rigore su Rabiot e non capisco perché l’arbitro abbia dato un minuto in più”

Condividi

spot_imgspot_img

Non è piaciuto al presidente del Siviglia l’1-1 maturato a Torino contro la Juventus.

José Castro ai microfoni del quotidiano spagnolo Marca si è dimostrato senza vergogna:

Dobbiamo prendere per buono il risultato, avremmo firmato per un pareggio prima della partita, ma dopo la partita non più. Nel primo tempo abbiamo avuto occasioni per uscire con un risultato migliore e senza motivo l’arbitro ha concesso un minuto in più nei minuti di recupero, ma preferisco pensare alla grande partita, la grande immagine che la squadra ha dato qui contro una Juve che ha avuto poche occasioni”.

Sul fallo da rigore subito da Rabiot, Castro ha detto:Non l’ho visto chiaramente, non posso davvero dirti se era fallo o no, ma l’arbitraggio è stato straordinario, anche se non avrebbe dovuto dare un minuto extra dopo i sei di recupero. Ma queste sono cose del calcio”.

Il presidente del Siviglia poi avverte:: “Riempiremo due volte il nostro stadio, ci sarà un’atmosfera impareggiabile. I tifosi daranno il massimo, la squadra darà il massimo e se rimarremo su questa linea abbiamo buone possibilità di arrivare in finale, ma sarà difficile perché questa squadra ha stelle che possono stupire in qualsiasi stadio”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie