sabato, 18 Maggio 2024

Evelina Christillin: “Cessione Juve? Se ci sarà una buona offerta, penso che Elkann, da uomo d’affari la debba valutare”

Condividi

spot_imgspot_img

Evelina Christillin, membro del board della UEFA e rappresentante della Federcalcio europea in seno alla FIFA ha detto la sua su un ipotetico futuro della Juventus senza gli Agnelli:

Non sono nella testa di John Elkann, ma il centenario è un traguardo straordinario. Vediamo a Roma, ma anche qui a Milano, poche sono le squadre che non sono state vendute a proprietà straniere o a fondi che non sai neanche che faccia abbiano”, le parole della juventina a “Il Foglio a San Siro”, convegno organizzato dal quotidiano Il Foglio.

Io mi auguro ovviamente di no – ha proseguito a proposito di una potenziale cessione –, ma gli affari sono affari. Se faranno il delisting, perché questa è la condizione necessaria, e se ci sarà una buona offerta, penso che lui da uomo d’affari la debba valutare. Conta di più il cuore o la ragione? In questo caso il cuore e io spero che sia così”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie