lunedì, 20 Maggio 2024

Calvo: “Confermare Allegri è un’ovvietà”

Condividi

spot_imgspot_img

Francesco Calvo, CFO Juventus, ha parlato nel pre match con il Bologna.

Quali sono gli obiettivi? Gli obiettivi della stagione sono il secondo posto e la finale di Europa League“.

Ora non ci siamo, poi pensiamo a vincerla”.

Confermare Allegri? E’ un’ovvietà, questo è il nostro pensiero. Allegri è tornato per un progetto di 4 anni, non siamo alla metà, non è finita la seconda stagione. Per lui parlano gli 11 trofei in 7 anni, le due finali di Champions. Non è in discussione”.

In una stagione così, abbiamo voglia di migliorarci. Dirigenti e giocatori”.

E sul direttore sportivo: “Stiamo pianificando il futuro, lo stiamo facendo con Cherubini, il nostro ds e il mister, con me”.

Blocco granitico che lavora sul futuro, il focus è su questo oltre alla chiusura della stagione in campionato e in Europa League”.

Non è scontato che arrivi qualcuno, chi arriverà dovrà integrarsi in un sistema di lavoro. Più dei nomi, c’è la Juventus con la sua solidità e la sua storia, che non dipende da una persona”.

Quando si vivono momenti difficili poi si passano. Lo diventa il prossimo. Dopo la penalizzazione sembrava difficilissimo, l’abbiamo superato. Veniamo da un momento negativo, questo è importante per cambiare rotta e consolidare gli obiettivi”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie