martedì, 27 Febbraio 2024

Ravezzani: “Inchiesta Calciopoli è stata strana, piena di omissioni, intercettazioni nascoste e foto inquinate”

Condividi

Fabio Ravezzani, direttore di “Telelombardia“, torna a parlare di Calciopoli alla luce delle intercettazioni diffuse da Report:

Che l’inchiesta Calciopoli sia stata strana, piena di omissioni, intercettazioni nascoste e foto inquinate (vedi sorteggi arbitri) si sapeva da tempo. Il fatto più grave però restano stesse intercettazioni passate ad arte giorno dopo giorno a tutti i giornali per creare clamore”, ha scritto il giornalista direttamente dal proprio account “Twitter”.

Dello stesso tenore le parole di Massimo Pavan: “Strano che qualcuno oggi parli di calciopoli accorgendosi che non esisteva il sistema Juve, violato il giusto processo. Si potrebbero chiedere rimborsi per danni milionari”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie