giovedì, 20 Giugno 2024

Moviola, Thiago Motta duro con Marelli: “Non ci sono rigori per il Milan. Se fischia su Rebic non rispettiamo lo spirito del calcio”

Condividi

spot_imgspot_img

Il tecnico del Bologna, Thiago Motta, ha parlato dopo il pari con il Milan, partendo dagli episodi arbitrali e mettendo a tacere il moviolista Marelli che pretendeva fossero concessi due rigori ai rossoneri:

Mi stupiscono molto i commenti di Marelli, non sono rigori quegli episodi del Milan. Il braccio di Lucumi prima il pallone prende il corpo, se fischiamo il rigore su Rebic dobbiamo cambiare qualcosa e non rispettiamo lo spirito del gioco del calcio”.

Alla fine l’arbitro ha fatto una buona partita. Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà abbassandoci troppo, non era facile da gestire alcuni movimenti del Milan. Abbiamo cercato di abbassarci il meno possibile per giocare meglio dopo, nel secondo tempo abbiamo fatto meglio. Abbiamo potuto competere contro una squadra forte come il Milan”.

Il pari giusto, adesso pensiamo a riposarci e alla prossima partita contro l’Hellas. Il Milan parte da un 4-2-3-1 e si trasforma in attacco. Abbiamo fatto bene, meglio nel secondo tempo controllando il gioco”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie