martedì, 21 Maggio 2024

Landucci: “Moviola? La Juve come al solito non fa polemiche”

Condividi

spot_imgspot_img

Il vice di Allegri, Marco Landucci ha parlato a Dazn dopo Lazio-Juve. Le sue parole:

Sulle controverse decisioni arbitrali: “Decide l’arbitro. Noi come al solito non facciamo polemiche. Quelli della Lazio dicono che non è fallo, quelli della Juve dicono che lo è. Primo tempo al dì sotto delle aspettative. Nel secondo tempo meritavamo di segnare. Accettiamo il verdetto del campo. Peccato perchè nel secondo tempo abbiamo fatto bene. Chiesa è entrato bene, Paredes anche. Ci è mancato solo il gol che non è poco”.

Chiesa e Pogba non li abbiamo mai avuti. Chiesa oggi è entrato bene ed è una nota positiva, con lui possiamo giocare in diversi moduli. Stasera eravamo in quattro dietro e ci sembrava meglio. Siamo partiti bene e abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiare. Peccato per il gol”.

Vlahovic? “Gli attaccanti devono trovare un gol. Nel primo tempo l’abbiamo cercato poco. Sono d’accordo sui contrasti, non bisogna perderli”.

Sulla gara:Non ci siamo difesi male. Avevamo provato la partita in maniera diversa. Eravamo messi giusti e poi se l’arbitro non fischia….noi non facciamo polemiche, andiamo avanti”.

Su Di Maria:Ha fatto meglio nel secondo tempo come prestazione, forse poteva fare ancora meglio in un’altra prestazione. Io volevo dar palla a Chiesa che in uno contro uno è devastante. La qualità di Di Maria la conosciamo, nel secondo tempo poi ha fatto bene“.

Danilo ha giocato tutte le partite, gli abbiamo dato riposo. Giovedì abbiamo un’altra partita importante. Ha giocato venti minuti. Alex Sandro rientrava e poteva darci qualità nell’uscita. Ci serviva”.

Sulla Champions: “Fiduciosi. Abbiamo 59 punti sul campo. Ora ne abbiamo 44 ma aspettiamo ragionando partita dopo partita, aspettiamo la sentenza e da lì ripartiamo. Recuperiamo, giovedì abbiamo una partita importante dove vogliamo fare molto bene“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie