martedì, 27 Febbraio 2024

L’ex arbitro Mazzoleni: “Giusto ammonire Lukaku. Il giocatore dell’Inter doveva addirittura essere espulso sul fallo di Gatti”

Condividi

L’ex arbitro Mario Mazzoleni ha parlato ai microfoni di Sportitalia del match Juve – Inter e di quello che è successo nel convulso finale, dopo la rete del pareggio messa a segno da Romelu Lukaku. Queste le sue parole: 

Dal punto di vista arbitrale è stata arbitrata bene, non credo che ieri abbia ammonito Lukaku solamente per l’esultanza, ma anche con la scenata fatte dopo”.

Ma c’è di più, secondo Mazzoleni, “dal punto di vista tecnico, doveva essere espulso sul fallo di Gatti, quindi non doveva neanche essere in campo. Un giocatore che rivolge al pubblico un gesto che può diventare un problema pubblico, il giocatore va sanzionato. Sotto la curva dei tifosi della Juventus, Lukaku deve attenersi al regolamento”. 

E poi: “Ci sono dei regolamenti, l’esultanza che fa con il Belgio è diversa, perchè non la fa sotto il settore occupato dai tifosi avversari. Loro sono degli esempi, prendono un sacco di soldi e devono tenere un comportamento adeguato, altrimenti ci sono le sanzioni. Lukaku non è colpevole, ma nemmeno l’arbitro”, ha concluso senza dubbio alcuno l’ex arbitro Mario Mazzoleni.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie