martedì, 23 Aprile 2024

Inter-Juventus, l’ex arbitro Marelli: Ecco perché è stato espulso Lukaku

Condividi

spot_imgspot_img

Finale incandescente nel derby d’Italia per colpa di Romelu Lukaku, autore dell’1-1 su rigore e poi espulso.

Il belga, dopo la rete, è stato protagonista di un’esultanza provocatoria verso la curva nei confronti dei tifosi della Juventus, probabilmente in risposta ai cori ricevuti nel corso della gara, dopo un fallo (da rosso diretto) su Gatti.

Nonostante le proteste dei giocatori dell’Inter per l’espulsione del loro compagno di squadra, il rosso al belga, (già ammonito proprio per quell’intervento su Gatti), è corretto.

Il regolamento, ricorda Luca Marelli su Twitter, prevede infatti l’ammonizione per l’autore di un’esultanza provocatoria o derisoria. Questo il tweet dell’ex arbitro comasco che ha poi scatenato il parapiglia sui social tra favorevoli e contrari alla decisione pressa da massa dopo l’esultanza di Lukaku.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie