martedì, 3 Ottobre 2023

Zuliani contro Inzaghi: “Inchiesta Juve punti, sta penalizzando le altre squadre? Qui l’unica penalizzata seria è la Juventus che sta giocando con un macigno di -15 sulla testa”

Condividi

Non sono piaciute al giornalista di fede bianconera Claudio Zuliani, le parole dell’allenatore dell’Inter (“Io guardo la classifica adesso, poi ci sono vicende giudiziarie e organi preposti che stanno lavorando. Quello che accadrà lo vedremo, speriamo avvenga presto perché tutte le squadre hanno bisogno di chiarezza”).

Il giornalista attraverso il suo canale youtube ha tuonato contro il tecnico dei nerazzurri:

Il problema di fare chiarezza sulla classifica e dei punti, sta penalizzando le altre squadre? Ma qui si sta perdendo di vista la realtà, qui i penalizzati siamo noi, qui l’unica penalizzata seria è la Juventus che sta giocando con un macigno di -15 sulla testa, non sa per cosa gioca quando va in campo e nonostante tutto è riuscita risalire in classifica, dal decimo posto, quando ha avuto il-15, fino al settimo, e sta cercando pian piano di accorciare anche con la classifica virtuale i posti che valgono la Champions. Ma l’unica penalizzata qui è la Juventus, che sia chiaro, non le altre. I punti li hanno dati a noi.

Ma non è finita, secondo Zuliani “è come l’anno del 2006, qui oltre a fare ingiustizia sportiva si continua a tramutare la realtà in irrealtà, a rivoltare la frittata. Nel 2006 l’unica vera penalizzata è stata la Juventus, che è andata in B, ingiustamente, perchè allora ci dovevano andare anche le altre. Mi hai distrutto una squadram hai allontanato dirigenti capaci e mi hai mandato in Serie B, sono stato costretto a ricominciare e ho perso degli anni. Io ho pagato, ingiustamente, ho pagato. E adesso sento ancora gli altri dire: vogliamo chiarezza”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie