giovedì, 20 Giugno 2024

Decisione su Mou, Ravezzani: “Se fosse stato un altro club e un altro allenatore la sentenza sarebbe stata diversa”

Condividi

spot_imgspot_img

Non è piaciuta a nessuno la decisione della Procura Sportiva di sospendere la squalifica per due turni a Mourinho, consentendogli così di andare in panchina nella gara della Roma contro la Juve.

Tra i tanti a puntare il dito contro il procuratore federale Giuseppe Chinè, c’è anche il direttore di Telelombardia Fabio Ravezzani che scrive su twitter:

“La ponziopilatesca decisione della Corte Federale su Mourinho lascia la sgradevole sensazione che se fosse stato un altro club e un altro allenatore la sentenza sarebbe stata diversa”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie