martedì, 25 Giugno 2024

Inchiesta Juve, Bellinazzo: “Avere pianificato di fare plusvalenze per aggiustare i conti è normale nell’industria del calcio”

Condividi

spot_imgspot_img

Marco Bellinazzo ha parlato del caso Santoriello:

“Il Pm Santoriello ha fatto una battuta inopportuna? Non c’è dubbio. Può succedere nei convegni. Questo inficia il suo lavoro? Non credo”.

“E in ogni caso, nel processo penale c’è il vaglio di giudici terzi sul materiale probatorio prodotto dalla pubblica accusa. Ciò che non mi convince finora è il processo sportivo in cui la Juve è stata sanzionata in base a una norma (lealtà sportiva) che dovrebbe fungere da aggravante in presenza di violazioni puntualmente dimostrate“.

“Cosa che per le plusvalenze fittizie non è ancora avvenuta. Avere pianificato di fare plusvalenze per aggiustare i conti è normale nella football industry“.

Occorre provare il dolo di due parti nel voler gonfiare i valori di trasferimento per accertare il carattere fittizio e illecito delle operazioni. Aspettiamo i prossimi passaggi”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie