lunedì, 20 Maggio 2024

Tuttosport: “Juve, tira una brutta aria. Ti vogliono mandare in Serie B”. Intanto i bookies sospendono la quota retrocessione per i bianconeri

Condividi

spot_imgspot_img

È di queste ore la notizia che i bookies hanno sospeso la quota per giocare la retrocessione della Juventus in Serie B. I vari operatori del mercato delle scommesse hanno infatti tolto la quota, che è ancora presente per tutte le altre 19 squadre del massimo campionato.

Un pessimo segnale, se rapportato anche a quanto paventato da Tuttosport tra le sue colonne:

“Tira una brutta aria a Roma. Gelida e ficcante. Dalle parti della Procura federale soffiano venti che non promettono nulla di buono per il popolo juventino […], tira un’aria che potrebbe portare la Juventus al Polo Nord: da meno 15 a forse anche più del doppio!”. Scrive così l’edizione odierna di Tuttosport, che non a caso titola a caratteri cubitali “La vogliono mandare in B?”.

E sulla scia di questa notizia, sui social esplode la bufera. Ecco alcuni commenti raccolti da Sportevai:

“Intanto la prima sentenza per le plusvalenze non ha ne capo ne coda…ma sappiamo com’è la (in)giustizia sportiva (non solo nel calcio)”.

Oppure: “Basare le sentenze su PROVE, uno è INNOCENTE FINO A PROVA CONTRARIA! Le intercettazioni non bastano per provare la colpevolezza!”.

E ancora: Vogliono distruggere il calcio italiano definitivamente. spero che mandino la Juve in b, nasca la superlega e la Juve non gli dia più un euro”.

E infine: “Chiné ha dichiarato guerra. Vuole aspettare di vedere cosa succederà al prossimo grado di giudizio, per poi organizzare la sua eventuale vendetta. Si spiega solo così”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie