spot_img
spot_img
martedì, 31 Gennaio 2023

Juve, Agnelli: “Lascio tutte le società da Exor a Stellantis”

Condividi

È stata l’ultima di Andrea Agnelli alla Juventus. Durante l’assemblea dei soci l’ex presidente bianconero ha sorpreso tutti quando ha annunciato che oltre alla Juve lascerà anche le altre società di cui è consigliere di amministrazione, da Exor a Stellantis.

“Avendo chiuso una parte così importante della mia vita, la mia volontà è di trovarmi davanti a una pagina bianca di affrontare con entusiasmo e passione. È stata una mia decisione personale, che farò un passo indietro nelle assemblee delle società quotate in cui partecipo come consigliere, Exor e Stellantis”.

Una decisione d’accordo con John Elkann, con Ajay Banga (presidente di Exor, ndr) e Carlos Tavares (ceo di Stellantis, ndr), ma una mia decisione. Un passo indietro nelle società quotate che reputo come decisione fondamentale per avere libertà di pensiero”, ha spiegato Agnelli.

Oggi si chiude un capitolo della Juventus durato quadi 13 anni che oggi facciamo fatica a leggere. Non posso nascondere l’emozione. Il mio lavoro è stato quello di cercare di comprendere il contesto, indicare la direzione strategica della società. Quando parliamo di calcio, di cosa parliamo in realtà? il calcio fa parte dell’industria dell’intrattenimento, un’industria di 750 miliardi”, ha continuato Agnelli.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie