spot_img
spot_img
giovedì, 2 Febbraio 2023

Napoli, Tony Damascelli smaschera Spalletti: E’ da retrocessione in Serie B

Condividi

Con la netta vittoria del Napoli sulla Juventus, dopo Allegri finisce nell’occhio del ciclone anche il tecnico del Napoli Luciano Spalletti, non tanto per questioni tecniche (l’allenatore non si discute), quanto per ciò che ha fatto a fine gara al al Maradona quando ostentatamente ha inseguito lo sconsolato Allegri per dargli la mano dopo aver vinto 5-1.

A tal proposito, la prima firma sportiva de Il Giornale Tony Damascelli, attacca il tecnico del Napoli senza pietà: per la scena a fine partita dicendo

Un breve ritorno all’anticipo di venerdì: a fine partita Luciano Spalletti con postura viscida e falsa ha offerto la stretta di mano ad Allegri che stava filando verso lo spogliatoio, il livornese infine si è fermato, ha salutato il sodale sfiorandolo con un carezza”, si legge nell’editoriale del giornalista.

Spalletti è lo stesso che aveva rifiutato il gesto cortese con Rui Vitoria, allenatore dello Spartak Mosca, ora è sicuramente e meritatamente da scudetto ma la sua educazione, anche nei confronti dei colleghi e dei cronisti, è da retrocessione”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie