spot_img
spot_img
giovedì, 9 Febbraio 2023

Calciopoli, il TAR pubblica le motivazioni sul ricorso della Juve, ma nasconde tutto…

Condividi

Il TAR del Lazio ha pubblicato sul proprio portale web le motivazioni in merito all’ultimo ricorso presentato dalla Juventus per Calciopoli e lo scudetto (cosiddetto di “cartone”) assegnato all’Inter.

Il ricorso – dichiarato poi inammissibile – , contestava “la delibera del Consiglio Federale in data 18 luglio 2011, n. 219/CF che respinse l’Istanza di revoca della Juventus del provvedimento del Commissario Straordinario di assegnazione del titolo ad altro Club per scorrimento della graduatoria”.

E ancora: “Il ricorso – come reso noto sul bilancio del club bianconero chiuso al 30 giugno 2022 – precisa che l’Istanza non mirava ad ottenere una sanzione disciplinare, per evitare l’ovvia risposta, fatta propria dal Consiglio Federale, che la materia è devoluta esclusivamente alla Giustizia Sportiva e non agli Organi di governo della Federazione”.

Ebbene, nelle motivazioni pubblicate dal Tribunale Amministrativo Regionale – come rilevato da Calcio e Finanza – la lettura è resa impossibile dalle decine di “omissis” – presenti nelle 29 pagine del file, che rendono di fatto illeggibili le stesse motivazioni:

QUI LE MOTIVAZIONI DEL TAR

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie