mercoledì, 19 Giugno 2024

La Juve vola in borsa grazie alle voci di delisting: +7,19% a Piazza Affari

Condividi

spot_imgspot_img

Volano in borsa le azioni della Juventus. A Piazza Affari le voci, non ancora confermate, su una possibile Opa in arrivo da parte di Exor con conseguente delisting del titolo hanno fatto registrare un +7,19% a 0,2834 euro.

A pesare favorevolmente sul titolo azionario anche le voci secondo cui l’amministratore delegato dell’azionista di maggioranza EXOR John Elkann potrebbe pensare di ritirare il titolo dalla borsa quando si saranno calmate le acque in merito all’inchiesta di falso in bilancio contro la Juventus.

Gli analisti di Equita non escludono questa opzione: “il delisting costerebbe a Exor oltre 200 milioni per il 36% non detenuto. Quantitativamente non sarebbe rilevante, trattandosi di meno dell’1% del Nav, ma in assenza di un piano di uscita o riduzione dell’esposizione in tempi brevi, sarebbe qualitativamente negativo dato che non escludiamo il rischio di aumento di capitale che verrebbe finanziato al 100% da Exor”, sostengono.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie