spot_img
spot_img
giovedì, 9 Febbraio 2023

Abodi, parole sinistre sulla Juve: “La cosa bella dello sport è che si può morire e poi rinascere”

Condividi

Il Ministro dello sport, Abodi ha risposto alle domande dei giornalisti a Montecitorio riguardante l’inchiesta giudiziaria che vede protagonista la Juventus.

Di seguito le sue risposte al Question time:

“Mi trovo in mezzo tra la procura e la procura federale, non è che arrivo io e dico chi è colpevole e chi no però la cosa bella dello sport è che si può morire e poi rinascere”.

Un “augurio” quello di Abodi che suona sinistro ai tifosi della Juve, relativo alla possibilità di rinascere dopo una eventuale caduta in serie B.

“Se bisogna fare un’autopsia ricordo che è successo a tante squadre: è successo al Napoli, al Palermo, alla stessa Juve, che è andata in Serie B. Ora c’è bisogno di chiarezza.”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie