spot_img
venerdì, 2 Dicembre 2022

Brasile, Danilo epico. Adani: “Complimenti. Tutti i calciatori si sarebbero seduti, lui no! Comportamento esemplare anche nella Juve”

Condividi

Il difensore della Juventus Danilo è stato protagonista nella vittoria del Brasile contro la Serbia nel match d’esordio dei carioca al Mondiale 2022.

Il calciatore ormai da tempo, nel cuore dei tifosi della Juventus, è diventato un idolo assoluto anche dei tifosi brasiliani.

Le sue prestazioni alla Juventus gli sono valse la convocazione per il Mondiale in Qatar e la maglia da titolare nella partita d’esordio contro la Serbia che ha dimostrato ampiamente di meritare grazie ad una prestazione superba, che ha esaltato perfino Lele Adani.

Danilo è infatti restato in campo a battagliare – nonostante i crampi – perché Tite aveva nel frattempo esaurito i cambi. Ecco il commento in diretta del noto opinionista:

Complimenti a Danilo, glieli faccio davvero perché è due minuti che la serbia attacca in quella zona del campo, e quando si mette seduto per terra? Quando la palla è andata fuori, non prima”.

E ancora: “Tutti i calciatori si sarebbero seduti. È rimasto zoppicante dove c’era il pericolo. Grande calciatore e comportamento esemplare”.

“Un comportamento che fra l’altro ha sempre fatto vedere in Italia con la Juve: esemplare nei comportamenti e nelle prestazioni”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie