spot_img
spot_img
venerdì, 9 Dicembre 2022

Processo plusvalenze Juve, mossa a sorpresa dei legali: Ecco quale richiesta è stata fatta

Condividi

Il processo per il caso plusvalenze che coinvolge la Juventus e molti dei suoi dirigenti, attuali o passati, tra cui anche il presidente Andrea Agnelli, si arricchisce di importanti novità.

A diffonderle è il quotidiano La Repubblica, secondo cui i legali del club bianconero hanno tirato fuori una carta che potrebbe rivoluzionare l’inter del dibattimento nei confronti del club.

Gli avvocati della Juventus hanno infatti chiesto lo spostamento del processo da Torino a Milano, dove ha sede la Borsa Valori in quanto secondo la difesa, trattandosi di reati sollevati dalla Consob, l’organo di vigilanza della Borsa,  dovrebbe essere il foro di Milano a occuparsi della questione.

Sempre secondo Repubblica, la Procura di Torino, si è però opposta alla richiesta. Questo potrebbe far slittare ulteriormente i tempi per l’inizio del dibattimento in aula previsto al momento nella primavera del 2023.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie