spot_img
spot_img
martedì, 31 Gennaio 2023

Cruciani a valanga su Oppini: “Hai detto cose senza senso sulla Juve. De ammettere di aver sbagliato”

Condividi

Botta e risposta a Pressing,  su Italia 1, tra il giornalista di Radio24 Giuseppe Cruciani e l’opinionista Francesco Oppini.

Cruciani non dimentica le critiche riservate da Oppini al tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, per l’andamento altalenate della Vecchia Signora, e ora che i bianconeri stanno attraversando un ottimo momento, il giornalista de “La Zanzara” si è scagliato contro l’opinionista sportivo di fede bianconera.

Vorrei dire una cosa a Oppini. È inutile che si nasconda: tu sei stato un sostenitore per cui Allegri doveva essere preso a calci nel sedere sostanzialmente. Secondo te andava cacciato prima della sconfitta contro il Maccabi Haifa, prendendo Conte per rimediare”.

Cruciani ha poi rincarato la dose: “Dicevi che andava mandato via per salvare la stagione della Juventus. Giudizio che ora affronta la realtà. Hai detto addirittura che era meglio non qualificarsi in Europa League, altra cosa totalmente senza senso per quello che è la Juventus. La Juventus non è la Lazio, non è la Roma, non può permettersi di arrivare quarta nel girone. Quindi devi fare mea culpa almeno fino al 4 gennaio, dovresti dire «ho sbagliato»”

Per Oppini non ce pace nemmeno quando fa notare come la Juventus sia migliore dal punto di vista fisico rispetto a giugno, prendendo come esempio il calo di peso di 6 kg di Moise Kean e dando la colpa ad Allegri per il suo precedente aumento di peso.

Ma Cruciani tuona: “È colpa di Allegri se era 6 kg in più? Ma stai veramente dicendo che è colpa di Allegri? Ma è una follia. Ma Allegri è il dietologo di Kean? Lo staff è sempre lo stesso”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie