martedì, 16 Luglio 2024

Fagioli non sarebbe entrato se non si fosse infortunato McKennie. La scelta fortunosa di Allegri

Condividi

spot_imgspot_img

Fagioli non doveva entrare in Lecce-Juventus. L’ingresso in campo di Nicolò Fagioli al 46’ al posto di McKennie è stato possibile solo “grazie” (si fa per dire) all’infortunio del texano .

Da lì la partita è cambiata e la squadra è riuscita a trovare la vittoria proprio grazie a un gol del giovane talentuoso bianconero.

E mentre tutti pensavano che il mister finalmente aveva azzeccato la mossa, il comunicato della Juve sulle condizioni fisiche di McKennie (2022 finito per l’americano) ha messo a nudo la scelta del tecnico di far entrare Fagioli non per scelta tecnica ma per infortunio di McKennie.

Lo stesso Allegri ha raccontato nel post partita che non avrebbe fatto entrare Fagioli, quantomeno non così presto. Secondo Allegri, Fagiolì ha fatto un percorso dove è stato ‘imbastardito nel ruolo’ e insiste affinchè debba giocare davanti alla difesa, ma – prosegue il mister – “deve imparare questo ruolo perché non l’ha mai fatto e ogni tanto va in giro”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie