martedì, 4 Ottobre 2022

L’Inter viene surclassata dal Milan, ma Bergomi: “Non so più cosa dire sulla Juve”

Condividi

L’Inter viene surclassata dal Milan nel Derby, ma la disamina di Beppe Bergomi all’indomani della disfatta nerazzurra, è tutta concentrata sulla Juventus.

Le parole di Bergomi a Sky:

Non so più cosa dire sulla Juve. Da quanto continuiamo a dire che non gioca bene? Il problema sussiste sempre quando arriva Allegri. Non so più nemmeno io cosa dire. Se penso che a un certo punto lo scorso anno era a -16, mentre se avesse battuto l’Inter sarebbe andata a -3, dove sta la verità? Che bisogna giocare meglio sì, vedere qualcosa di diverso sì, perché la gente e il tifoso lo vogliono. Poi mi fermo lì, sospendo il giudizio”.

Certamente Cassano non allevia le pene dello Zio. Attraverso il suo canale Instagram, Fantantonio -giustamente- spara a zero contro l’Inter ed il suo difensore Bastoni:

“Il derby è stata una partita, ma dentro una partita ci sono state tante partite. L’Inter è andata in vantaggio, fino all’errore di Calhanoglu sull’1-1 stava giochicchiando”.

E ancora: “Nulla di particolare, però aveva la situazione sotto controllo. Dopo il gol di Leao dell’1-1 non c’è stata più partita fino al 3-1, perché a livello di gioco, di come la squadra era messa in campo, il Milan ha meritato e meritava la vittoria e così è stato. Meritatamente hanno vinto il derby”.

L’Inter ha tante problematiche. Ha un’idea di gioco? Sì, sicuramente, poi ha avuto anche tante occasioni con entusiasmo, foga e cattiveria e la partita poteva anche pareggiarla. Però così, con fortuna. Bastoni invece di svegliarsi, di rompere i c… a me e di mettere i like o non like, cercasse il modo di svegliarsi e di marcare i centravanti perché sta facendo dei disastri”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie