martedì, 4 Ottobre 2022

Mauro difende la Juve: “Se leviamo 4 giocatori a Inter, Milan e Napoli?”

Condividi

L’ex giocatore Massimo Mauro ai microfoni della Gazzetta dello Sport ha commentato la prestazione della Juventus, uscita con un magro pareggio 0-0 dal confronto con la Sampdoria.

“Io credo che non sia giudicabile una Juve senza Bonucci, Pogba, Di Maria e Chiesa. Soprattutto questi ultimi due sono troppo importanti per la manovra offensiva, quindi ritengo opportuno rimandare giudizi ed eventuali critiche a quando vedremo la squadra non dico al completo, ma almeno meno rattoppata. O pensiamo che se leviamo 3-4 giocatori di questo livello a Inter, Milan, Napoli poi non vadano in difficoltà?”.

In merito ai giovani, Mauro ha commentato: Miretti mi sembra pronto. E poi alla Juve, a mio parere, in questo momento serve una ventata di freschezza, quel pizzico di spavalderia che non fa male. Con la Samp mi è sembrato che ci fosse fin troppa prudenza. Ecco, i giovani magari potrebbero portare almeno un po’ di sana incoscienza“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie