martedì, 4 Ottobre 2022

De Ligt, gli scherzi del destino: Infortunio da pallavolista per l’ex Juve

Condividi

L’avventura dell’ex Juve Matthijs De Ligt con il Bayern Monaco è cominciata nel peggiore dei modi.

Dopo due panchine consecutive, il difensore olandese (prelevato dalla Juventus per 70 milioni di euro) ha infatti subito un infortunio da “pallavolista” alla mano: strappo ai legamenti della mano. Un vero e proprio scherzo del destino per colui che i tifosi bianconeri avevano definito proprio un “pallavolista” per via del vizietto che l’olandese aveva a Torino: allungare un po’ troppo la mano in area di rigore.

Ora quest’infortunio che potrebbe costringere l’ex Juve a saltare anche la terza giornata di Bundesliga.

A parlare dell’infortunio subito da De Ligt è stato l’allenatore del Bayern Monaco, Julian Nagelsmann, “Giovedì De Ligt ha subito uno strappo ai legamenti della mano. Ha fatto una risonanza magnetica, ma non sappiamo ancora se potrà giocare con un’ingessatura: se non avvertisse dolore potrebbe esserci”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie