venerdì, 20 Maggio 2022

Plusvalenze, tre mesi fa i giornali mettevano all’angolo la Juve: “Rischia la serie B”. E invece… 

Condividi

I giornali nostrani, quando si parla di Juve, anche stavolta non riescono a mantenere un minimo di equilibrio e di decoro.

È successo con Calciopoli ed è capitato nuovamente con le plusvalenze. Prime pagine colpevoliste nei confronti della Juventus e della sua dirigenza.

E allora via con la frase “Juventus rischia” corredata da teorie complottiste che fanno vendere migliaia di copie giornali. Solo pochi mesi fa i media titolavano così a proposito dell’inchiesta sulle plusvalenze:

Il giornalista Giancarlo Padovam è arrivato a paventare addirittura la Serie B per la Vecchia Signora:

E invece nulla di nulla. La speranza dei detrattori del bar sport che non tifano Juve era, ovviamente, quella di vedere la Juve in B e l’intero vertice societario azzerato (come successe con Calciopoli), ma se questo accadrà non avverrà di certo per mano delle Procure, bensì per decisione della proprietà.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie