venerdì, 20 Maggio 2022

Cabrini: “Jorginho-Juve è una super idea. Scelta su Dybala? Fa parte della scuola di pensiero bianconera”

Condividi

L’ex bandiera della Juventus Antonio Cabrini, presenta il match tra i bianconeri e il Bologna:

Sarà fondamentale per la Juventus entrare in Champions: anche perché, prosaicamente, sono soldini…”.

Sul non-rinnovo di Dybala:

Fa parte della scuola di pensiero che alla Juventus c’è sempre stata: quando si decide di abbassare i costi, quando ancor più di sempre serve tenere in equilibrio il comparto finanziario, beh, allora non c’è da stupirsi”.

E poi “fra l’altro c’è un consiglio d’amministrazione al quale dare risposte, oltre alle immissioni di denaro, e tanto, che sono già state fatte. Ovvio che parliamo di un giocatore forte, ma a un certo punto è necessario fare delle scelte. E la Juve, certe scelte, le sa fare”.

Mercato: “Nella Juventus attuale, mi indirizzerei sul centrocampo: e quello di oggi è da sistemare”.

Jorginho? “Accidenti se andrebbe bene…è una super idea: però ne servirebbero altri due di un certo calibro. Ah, due interni non da svezzare o aspettare: serve gente pronta subito, esperta. Semmai a Jorginho non farei tirare i rigori: battute a parte, il bonus-sfortuna dagli undici metri spero l’abbia esaurito…”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie