lunedì, 3 Ottobre 2022

Lautaro graziato da Irrati: In serie B, identico fallo ma cartellino rosso con intervento VAR

Condividi

Le decisioni arbitrali che arrivano dal campionato di Serie B non fanno altro che avvalorare la bontà delle proteste della Juventus per l’arbitraggio a favore dell’Inter anche sul bruttissimo fallo di Lautaro (gioco pericoloso e piede in faccia) ai danni di Locatelli dopo 2 minuti.

Fallo, quello del nerazzurro che meritava il rosso diretto ma che invece Irrati ha ritenuto da giallo.

Ma quello che è successo nel match di serie B finito in parità tra la capolista Cremonese e la Reggina fa gridare davvero allo scandalo per quello che si è verificato in Juve-Inter:

Si tratta dell’espulsione del giocatore della Cremonese Crescenzi che interviene a gamba alta su Hetemaj: L’arbitro Abbattista ammonisce il grigiorosso ma poi viene richiamato al Var e lo espelle. Identico fallo a quello di Lautaro, anzi la gamba di Crescenzi è più bassa di quella dell’interista.

In Serie B però è intervenuto il var per mostrare la gravità dell’intervento all’arbitro. Esattamente il contrario di quanto successo allo Stadium tra Mazzoleni al Var che non ha chiamato Irrati per mostrargli la gravità dell’intervento.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie