lunedì, 3 Ottobre 2022

Juve in Procura: Ecco cos’hanno detto Alex Sandro e Bernardeschi agli inquirenti

Condividi

Con il passare delle emergono nuovi retroscena sull’inchiesta della procura in merito al presunto falso nei bilanci della Juventus.

A rivelarli è il quotidiano torinese Tuttosport che riporta stralci delle dichiarazioni fatte da Federico Bernardeschi e Alex Sandro ai pm nel corso dell’interrogatorio a cui sono stati sottoposti i due calciatori bianconeri: “Quello che c’era da firmare abbiamo firmato”, hanno troncato netto Bernardeschi e Alex Sandro, come a manifestare il loro totale assenso alla bontà di quanto proposto dalla Juve.

Nonostante ciò, l’accusa vuole capire se nel 2020 ci fu una rinuncia o solo un differimento (di 3 mensilità su 4) con l’intesa per la restituzione diluita nel tempo: se così i costi di tale operazione sarebbero dovuti essere registrati nel bilancio 2019-20 e non in quello successivo.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie