lunedì, 4 Luglio 2022

Sconcerti: “Chi ingaggia Dybala non sa chi prende. Quello che ha voluto evitare la Juve”

Condividi

Il giornalista Mario Sconcerti su CalcioMercato ha analizzato la situazione dell’attaccante argentino Paulo Dybala dopo la definitiva chiusura delle trattative per il rinnovo del suo contratto.

“Leggo che Dybala e la Juve non hanno trovato un accordo sul rinnovo del contratto. Non è corretto: non c’è stata trattativa – ha precisato il giornalista. La Juve ha detto a Dybala che rinunciava al suo lavoro per nuove situazioni sopraggiunte. La differenza è grande. È è la prima volta che una società importante si presenta ad un incontro decisivo con un proprio tesserato in scadenza e gli dice che non ha offerte per lui. Non avvia nessuna trattativa, anzi, le chiude tutte fin dal primo scalino. Le conseguenze sono poco decifrabili.

È chiaro che la Juve ha un altro progetto di gioco e vuole perseguirlo con indipendenza. È un rischio calcolato, ma la Juve dopo otto anni con Dybala è certamente quella che ha più informazioni sulla situazione. C’è sempre una sorpresa dietro l’angolo, è vero, ma è la stessa sorpresa che toccherà a chi prenderà Dybala: non saprà mai esattamente cosa ha comprato e se il prezzo sarà stato giusto. Lo saprà solo alla fine. E resterà una risposta sospesa fino in fondo fra il sì e il no. Proprio quello che la Juve ha voluto evitare ha concluso.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie