lunedì, 16 Maggio 2022

Il personal trainer di Pogba: “A giugno lascerà lo United. Può tornare alla Juve”

Condividi

La Juventus pensa già al mercato estivo e tra i suoi obiettivi figura ormai da tempo Paul Pogba, dato in partenza dal Manchester United a fine stagione.

A parlare del futuro del centrocampista francese, il suo personal trainer Coach Maddy che nel corso di un’intervista a IlBianconero non ha escluso un suo ritorno a Torino.

“Alla fine di giugno non sarà più un calciatore del Manchester – ha commentato il personal trainer. Credo sia giusto per lui guardare altrove, forse anche il Manchester vuole rinnovarsi e la cosa più sensata è separarsi. Ha poi aggiunto: “In questo momento penso che si sta divertendo, hanno un buona squadra, specialmente da quando Ronaldo ha deciso di ritornare. Il problema è che i risultati non arrivano. Un top player non spreca il suo tempo per competizioni minori, vuole essere motivato da competizioni più importanti”.

In merito ad un possibile un ritorno di Pogba alla Juve, Coach Maddy ha commentato: “Sì sì. Paul può tornare alla Juve, ha buone relazioni con i bianconeri ma potrebbe essere anche il Psg. Al Real lo escluderei perché non c’è più Zidane, sarebbe andato solo in quel caso. Juve o Psg al momento, ma non si sa mai ciò che può succedere, vedremo”.

In merito alla Juventus, il personal trainer ha commentato: “Tutti i giocatori vogliono giocare nei migliori club e la Juve è uno dei migliori club… noi la chiamiamo la Vecchia Signora perché è eterna, anche nelle stagioni non brillanti come questa. La Juve è la Juve nonostante i periodi bui. Penso che la maggior parte dei giocatori vorrebbe giocare nella Juve ma per attrarre talenti devi essere in Champions, senza è una bella differenza. Sono felice ora con l’arrivo di Vlahovic, c’e un cambiamento… Vogliamo che la Juve torni a vincere”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie