martedì, 4 Ottobre 2022

Moviola Milan-Inter, il Corriere dello Sport: “Quello su Giroud era fallo da rigore”

Condividi

La moviola della semifinale di Coppa Italia tra Milan – Inter ha un unico comune denominatore: l’episodio Skriniar-Giroud non sanzionato dall’arbitro internazionale Mariani.

Pesa e non poco”, si legge sul Corriere dello Sport che sentenzia come in quell’occasione sia stato negato un rigore al Milan.

Ecco come descrive il quotidiano sportivo l’episodio chiave di Milan-Inter (Skriniar-Giroud):

“Ad inizio ripresa, Skriniar da dietro abbraccia Giroud (sull’avversario), la spinta è decisa, forse anche troppo, tanto che il francese finisce a terra in avanti (dunque in direzione della spinta): un fallo da campo, sicuramente (Mariani sembra in controllo e non fischia), ma che coinvolge direttamente il VAR, Irrati, rimasto per la seconda notte di fila silenzioso. Aveva già sbagliato a Bergamo lunedì, ieri c’è ricascato: confusione da troppe indicazioni?”

Sul contatto Saelemaekers-Çalhanoglu: “no rigore, prima fallo del nerazzurro”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie