lunedì, 16 Maggio 2022

Cassano a Il Secolo XIX: “Arthur uno dei più forti al mondo, la Juve non sa valorizzarlo”

Condividi

L’ex attaccante della nazionale Antonio Cassano ha concesso una lunga intervista a Il Secolo XIX, quotidiano ligure.

Spiccano le parole di Fantantonio quando nel parlare dell’ex Inter Sensi (“è il centrocampista italiano più forte, qualitativamente e anche di idee. E’ un calciatore sensazionale. Da top club”) lo ha definito “meglio di Locatelli, di Verratti, di Jorginho….”.

Ma soprattutto Cassano ha equiparato Sensi ad Arthur, sostenendo che il centrocampista bianconero “è uno dei più forti al mondo in questo momento. La Juventus forse non lo sa valorizzare. Se invece vogliamo esagerare, e sottolineo esagerare, vedo in lui qualcosa di Xavi e di Iniesta”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie