giovedì, 30 Maggio 2024

Rinnovo Dybala, sentite Andrea Bosco: “Tutti dicono: se non firma la Juve lo perderebbe a zero. Io la vedrei in altro modo. Se non firma la Juve risparmia 50 milioni (quasi cento lordi)”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista di fede bianconera propone nel suo editoriale per Tuttojuve, una una riflessione su Dybala.

Queste le sue parole: “Grande giocatore che nelle ultime due stagioni ha giocato con il contagocce e ha segnato pochissimo”, ha scritto in premessa Andrea Bosco.

Un quinquennale a 10 milioni l’anno (come quello che si ipotizza il giocatore richieda) per un quasi trentenne che non sta offrendo garanzie fisiche sono una cifra onerosa e probabilmente eccessiva in tempi di covid”, sentenzia lo scrittore.

Da qui la riflessione: “Si dirà: se non lo firma, la Juve lo perderebbe a zero. Io la vedrei in altro modo. Se non lo firma la Juve risparmia 50 milioni (quasi cento al lordo). E se a questa cifra la Juve dovesse sommare i 35 del mancato riscatto di Morata, ecco che si troverebbe 85 milioni per convincere (a giugno) Commisso a cedere Vlahovic”.

Che tra l’altro a Firenze non guadagna cifre memorabili: “La Fiorentina sembra refrattaria a ripetere l’operazione Chiesa con la Juventus. Ma davanti ad una corposa offerta e alla volontà del giocatore di andare altrove difficilmente si opporrebbe. La concorrenza su Vlahovic è foltissima. Servirà essere bravi nella trattativa”, avverte in chiusura Andrea Bosco.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie