domenica, 16 Gennaio 2022

Bergonzi: “Rigore assegnato all’Inter? Quello non è mai fallo e non vanno mai punite quelle situazioni”

Condividi

L’ex arbitro Piero Bergonzi attuale moviolista di Sport Mediaset, ha giudicato l’operato degli arbitri nel corso della giornata di campionato appena conclusa:

In particolare l’ex fischietto si è soffermato sulla direzione di gara di Marinelli in Venezia-Inter, gara poi vinta dai nerazzurri:

Non mi è piaciuta la gestione del rigore assegnato all’Inter, totalmente ininfluente. Il gesto tecnico dell’arbitro è da migliorare, un calciatore in scivolata ha il braccio alto fisicamente, dunque quello non è mai fallo e non vanno mai punite”, ha sentenziato Bergonzi a 1 Station Radio.

Ecco le motivazioni addotte dal moviolista: Marinelli non fischia ma viene richiamato da Irrati al Var, andando al monitor in maniera molto nervosa e mandando qualcuno a quel paese, forse perché c’erano problemi tecnici. Inoltre ha lasciato il controllo dell’area di rigore in mano al solo assistente. Allo schermo ci è stato un secondo, dunque non ha deciso l’arbitro bensì il Var. Per me deve decidere sempre e comunque l’arbitro”.

“Questi giovani arbitri devono essere più forti caratterialmente e capire che la decisione deve dipendere sempre da loro”, ha concluso sulla questione Bergonzi.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie