lunedì, 6 Dicembre 2021

Lotito e De Laurentiis vogliono affrancare la Lega dalla FIGC. Ecco quali loro interessi vogliono tutelare

Condividi

L’incontro tra i rappresentati di quasi tutti i club di Serie A, tenutosi nella giornata di martedì si arricchisce di nuovi dettagli:

Come riferisce Tuttosport sul proprio sito web, nel corso dell’incontro è stata discussa la proposta di trasformare la Lega in una Media Company, idea che vede tra i maggiori sponsor il presidente Dal Pino.

Tuttosport spiega che, dalla riunione sarebbe emersa la contrarietà di Lazio e Napoli al progetto, con i presidenti Claudio Lotito e Aurelio De Laurentiis che avrebbero rilanciato l’idea di staccarsi dalla FIGC (sul modello della Premier League).

In particolare, i due presidenti sarebbero stati uniti dalla contrarietà alla decisione presa da parte del presidente della Federcalcio Gabriele Gravina di mettere un freno alle multiproprietà, con il noto affare Lazio-Salernitana per Lotito e l’intreccio Napoli-Bari per De Laurentiis.

Il quotidiano sportivo sottolinea che la maggioranza delle società di Serie A è intenzionata a dare il proprio via libera alla Media Company, “per proseguire verso un modello sempre più netto di autonomia nella gestione e nella produzione dei diritti televisivi”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie