lunedì, 6 Dicembre 2021

Ramsey, ipotesi risoluzione contratto. I tifosi della Juve soddisfatti: “Devi andare via subito”

Condividi

Aaron Ramsey sin accinge verso la risoluzione del contratto con la Juventus.

È questa l’indiscrezione lanciata da La Gazzetta dello Sport tra le sue colonne.

“Si fa spazio l’ipotesi di risoluzione a gennaio, così da poter lavorare con anticipo su un colpo in entrata”, si legge sulla Rosea.

Il gallese, non è riuscito a rilanciarsi nemmeno nella terza stagione in Italia quando con l’arrivo di Allegri sulla panchina bianconera tutto sembrava volgere per il meglio.

E invece l’ex Arsenal, ha finito per essere impiegato sempre meno dall’allenatore della Juve a causa degli infortuni muscolari che però spariscono magicamente ogni qualvolta viene convocato dalla nazionale del Galles alla quale risponde sempre presente.

La Gazzetta dello Sport, riferisce che Ramsey in tutta la stagione, finora, ha giocato appena 112 minuti con la Juventus tra campionato e Champions League.

Per questo motivo, molto probabilmente le parti si diranno addio nella finestra di mercato di gennaio. Questa soluzione alleggerirebbe il bilancio della Juve di circa 7 milioni di euro, somma che la società potrebbe reinvestire immediatamente per rinforzare il centrocampo.

E, tra i tifosi della Juve c’è chi esulta ma allo stesso tempo invita il gallese a comportarsi da professionista rifiutando buonuscita:

Noi speriamo che capisca che la sua unica possibilità sia quella di andare via senza chiedere altri soldi al club dove ha giocato pochissime partite. Speriamo che si comporti da professionista e che lasci il club nei prossimi mesi”.

C’è chi sottolinea quello che è sotto gli occhi di tutti: “Questo è sano solo per il Galles, per la squadra che gli paga un lauto stipendio mai. Nessuno rispetto per noi? Altrettanto per lui. Risoluzione subito. Senza alcuna buonuscita”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie