venerdì, 3 Dicembre 2021

Tudor: “Il mio calcio improponibile a giocatori come Cristiano Ronaldo”

Condividi

L’ex vice allenatore di Pirlo nella scorsa stagione alla Juventus, Igor Tudor, oggi mister del Verona, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni a Dazn dopo pareggio del suo Verona contro il Napoli:

Mi piaceva la marcatura a zona, ma poi ho scelto quella a uomo perché mi dà più garanzie. Per riuscirci devi allenarti fortissimo durante la settimana: per i difensori non è semplice l’uno contro uno e nessuno può farlo sempre” ha detto Tudor al quale evidentemente i fatti gli danno ragione (lo scorso weekend ha battuto proprio la Juve).

“Fondamentali sono i raddoppi, saper andare sia indietro che in avanti. Questo tipo di calcio farebbe fatica ad attecchire su una grande squadra, ma comunque si potrebbe trovare un compromesso. Questo calcio è un po’ malato, ma in senso buono: non puoi proporlo a Ronaldo o ad altri campioni”, ha ammesso l’allenatore dell’Hellas Verona.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie