lunedì, 6 Dicembre 2021

Moggi: “Gli arbitri sbagliano molto, ma Mourinho non fa più ridere nessuno con i suoi teatrini”

Condividi

L’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi è intervenuto sulle frequenze di “1 Station Radio”.

Ebbene, Moggi ha liquidato con una battuta lapidaria le lamentele di Mourinho sugli episodi arbitrali che hanno visto interessata la Roma, ma anche la Juventus.

“Gli arbitri sbagliano molto, ma lui non fa più ridere con i suoi teatrini”, le parole dell’ex manager bianconero.

Poi tornando alla Juventus:Sta facendo il percorso inverso ai rossoneri, ma salvo il Chelsea ha incontrato squadre di basso livello. Occhi a volare troppo alti, non è lo Zenith od il Malmoe un banco di prova sufficiente per dire che i bianconeri siano in ripresa”.

Moggi non ha dubbi: Se batteranno la Fiorentina, invece, possono ritornare temibili anche in campionato, anche se lo Scudetto è irraggiungibile. Le colpe di questa situazione vanno divise: hanno richiamato Allegri che, quando era andato via, aveva a disposizione una squadra molto più forte”.

L’ex dg della Juve resta sempre convinto che alla Juve “oggi, manca completamente il centrocampo. Allegri non ha la bacchetta magica, e quando non c’è Chiellini ha grosse difficoltà anche in fase difensiva”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie