venerdì, 3 Dicembre 2021

Tardelli incalza i bianconeri: “Ritrovare la dignità è d’obbligo per una grande Signora del calcio come la Juve”

Condividi

L’ex centrocampista bianconero Marco Tardelli nel suo editoriale per il quotidiano La Stampa ha commentato la situazione della difficoltà (che per qualcuno è già crisi) vissuta dalla Juventus, reduce dalla seconda sconfitta in casa contro il Sassuolo.

“La Juventus ci è sembrata anche sfortunata in alcune occasioni – ha commentato Tardelli -, ma certamente ci è apparsa una squadra priva d’idee, che va in campo solo per difendersi e cercare un gol da mantenere fino in fondo. Questo sistema non porta a niente, non c’è crescita, toglie entusiasmo e deprime giocatori e tifosi”.

Tardelli ha aggiunto:Non penso che sia colpa solo di Allegri, ma adesso è lui che deve portare la squadra fuori dal tunnel. Ritrovare quei giocatori che si sono persi per strada, ormai quasi fantasmi di loro stessi”.

“La rosa non è certamente da questa classifica” ha sottolineato Tardelli. “È in questi momenti di enorme difficoltà che dovrebbe uscire il carattere, la voglia di aiutarsi, di arrabbiarsi, di insultarsi, ingredienti che servono per ribaltare situazioni negative, ingredienti che non riesco in questo momento a vedere in questo gruppo”.

“La stagione è difficile da recuperare, sperare nello scudetto è impossibile, ma ritrovare la dignità è d’obbligo per una grande Signora del calcio come la Juve“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie