venerdì, 3 Dicembre 2021

L’Inter piange, ma Marelli spiega perché la Lazio ha fatto bene a non fermarsi

Condividi

È la domanda del giorno: Ha fatto bene la Lazio a non fermarsi quando Dimarco era a terra e proseguire l’azione fino a segnare il gol del momentaneo 2-1 all’Inter?

A dire ala sua su quanto accaduto dopo il gol di Felipe Anderson, che ha scatenato una rissa tra le due squadre, ci pensa l’ex arbitro Marelli.

Queste le sue parole ai microfoni di Dazn:

“La Lazio non era assolutamente obbligata a mettere il pallone fuori. Infatti il regolamento lo impone soltanto nel caso in cui si tratti di un colpo alla testa”. Insomma, nessun comportamento scorretto a termini di regolamento.

Nulla c’entra in questo contesto la sportività o il non essere leali. La Lazio ha agito secondo regolamento e non c’è niente di furbo e sleale.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie