sabato, 16 Ottobre 2021

Tifosi Juve infuriati contro Ramsey: “Resta nel Galles!”

Condividi

Il numero 8 della Juventus Aaron Ramsey, dal ritiro della Nazionale del Galles, nel corso di una conferenza stampa ha parlato delle sue condizioni fisiche e del momento che sta vivendo in bianconero.

“La filosofia di allenamento e i metodi di lavoro sono diversi qui, rispetto alla Juve. Qui ci sono tante persone che si prendono cura di me da diversi anni, quindi sanno come tirar fuori il meglio e permettermi di giocare tante partite di fila con buone prestazioni, come ho dimostrato agli Europei ha commentato Ramsey che ha poi aggiunto:

“I miei sforzi nelle partite sono piuttosto alti e probabilmente ho bisogno di un po’ più di riposo e recupero durante la settimana, anziché stare in campo per tanto tempo e arrivare affaticato alle partite. Il recupero è una parte importante secondo me”.

Parole poco prudenti che sono rimbalzate in Italia e interpretate come un sottile rimprovero alla gestione degli allenamenti alla Continassa. Ingenerose, anche, considerato il suo costo fuori misura, rapportato ai lunghi periodi di fermo a causa dei suoi numerosi infortuni.

Dichiarazioni che non sono passate inosservate e di certo non hanno contribuito a migliorare il rapporto con i tifosi bianconeri, mai stato particolarmente idilliaco. Numerose le reazioni dei sostenitori della Juventus, che su Twitter hanno risposto al centrocampista: Rescindi il contratto con noi e rimani lì!”, e ancora:

“Il giorno in cui la Juve venderà Ramsey, festeggeremo. Ingrato

14 milioni netti ricevuti dalla Juventus nelle ultime 2 stagioni. Oltre il 50% delle partite saltate per infortunio. 6 gol segnati in 26 mesi. E parla. Parla. Senza il minimo rispetto per chi gli paga più cure mediche che prestazioni sportive

“In qualsivoglia settore lavorativo, il rapporto tra Ramsey e la Juventus andrebbe interrotto unilateralmente e senza nulla a pretendere per inabilità al lavoro. Non è possibile che un dipendente che guadagna 700 mila euro al mese si faccia beffa in questo modo della propria società”

“Si dovrebbe prendere Aaron Ramsey e cederlo alla prima squadra che passa. Se è necessario, pagando pure le mensilità di stipendio che rimangono”

“Quindi è colpa della Juventus se non riesci a tenere i ritmi di allenamento perché sei un rottame e ti infortuni ogni mese?”

“E pensare che Ramsey indossa la maglia numero 8, che per anni è stata indossata da Marchisio che è simbolo di amore, passione e riconoscenza per la maglia

Uno dei peggiori acquisti della storia bianconera. Ma perché non va via?”

“Prende 14 milioni ed è infortunato ogni 2×3, poi si lamenta di essere gestito male… ridiamo per non piangere!”

Ramsey, oltre che essere un giocatore inutile è anche una persona stupida, ingrata verso la squadra che in questo momento gli sta dando anche fin troppo spazio. E poi ricordiamo che sta sempre al J|Medical nove mesi sì e un mese no”.

Sulla stessa linea anche il giornalista Giovanni Capuano:

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie