mercoledì, 27 Ottobre 2021

Lapo Elkann: “Rincuorato dalla Juve. Chiesa nostro gioiello. Italia Spagna? Mandiamo a casa questi spagnoli”

Condividi

In occasione della presentazione del nuovo logo istituzionale della FIGC, realizzata da Italia Independent, agenzia creativa del rampollo di casa Agnelli, Lapo Elkann ha parlato anche della Juventus, che dopo un incerto inizio di stagione sembra abbia trovato la via giusta per risalire la china.

Gli ultimi risultati mi rincuorano – ha commentato Lapo Elkann. Faccio i complimenti ad Allegri e alla squadra. Purtroppo noi juventini siamo un po’ viziati, vogliamo vincere sempre. Quello che mi piace della squadra è che è riuscita a ribaltare una partenza difficile grazie ad Allegri e a tutti i ragazzi”.

Chiesa sta dimostrando ogni giorno di essere sempre più forte – ha sottolineato Elkann. Se continua così non ci sono limiti per lui. È un campione come suo padre, per noi è un gioiello“.

Lapo Elkann ha poi così commentato la partenza di Ronaldo: “È un amico personale, quindi un po’ di rammarico in realtà c’è, ma gli auguro di fare il top con il Manchester United. Ha poi aggiunto: “Ma gli auguro anche, se trova la Juve, di non segnare“.

Sulla sfida di Nations League Italia-Spagna in programma domani sera, Elkann ha infine espresso un desiderio: Mandiamo a casa questi spagnoli“. “Luis Enrique, siete fortissimi, ma vorrei che tornaste a casa a mani vuote“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie