mercoledì, 29 Maggio 2024

Juve-Samp – Primo gol di Locatelli in bianconero: “Emozione indimenticabile. Il mister ci ha chiesto di fare un passo avanti e l’abbiamo fatto”

Condividi

spot_imgspot_img

Giornata da ricordare per Manuel Locatelli, che al minuto 57′ mette a segno il suo primo gol con la maglia bianconera, in occasione della sfida Juventus-Sampdoria, battuta 3-2. Una rete festeggiata da tutti i suoi compagni, con tutta la panchina corsa ad abbracciare Locatelli. Dopo l’esultanza anche un lungo abbraccio con il capitano di bianconeri Giorgio Chiellini.

Al termine della gara Locatelli ha parlato della vittoria, e del suo primo gol, ai microfoni di Sky: “È un’emozione che non dimenticherò mai. L’ho sempre sognato e farlo qui nel nostro stadio, nella nostra casa, ha un valore aggiunto”. Un gol dedicato alla fidanzata: “Il primo pensiero a lei, poi alla mia famiglia, ma lo dedico a tutti i tifosi juventini che da quando sono arrivato mi mostrano affetto e questo è fondamentale per me, per noi. Dobbiamo continuare così”.

“Oggi era fondamentale vincere. Il mister ci ha chiesto di fare questo passo in avanti e lo abbiamo fatto. Non importava chi avesse segnato, oggi dovevamo vincerla, lo abbiamo fatto e dobbiamo continuare così”.

“Noi seguiamo quello che ci dice il mister – ha commentato Locatelli. Siamo giovani, ma abbiamo anche dei senatori che trainano il gruppo e questo è fondamentale per noi, dobbiamo stare tranquilli e fare quello che ci dice il mister”.

Ai microfoni di DAZN ha poi aggiunto un pensiero rivolto a Dybala, uscito dal campo in lacrime a causa di un infortunio: “Spero non abbia niente, è il nostro campione e spero rientri più presto possibile”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Manuel Locatelli (@locamanuel73)

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie