mercoledì, 27 Ottobre 2021

De Ligt spegne le polemiche: “Oggi questa è l’unica cosa che conta: i tre punti”

Condividi

Nella 5ª giornata di Serie A, la Juventus si impone sullo Spezia per 3-2 in rimonta. Il primo successo in campionato è infine arrivato, non senza sofferenza. In vantaggio con Kean, la Juve si fa rimontare dalle reti di Gyasi e Antiste, per poi ribaltare il risultato con Chiesa e de Ligt. Il difensore olandese ha offerto una buona prestazione, ingioiellata dal gol decisivo per i tre punti, la risposta migliore a qualche critica di troppo rivoltagli negli scorsi giorni.

A parlare dello scontro salvezza (così era stato definito da Allegri), proprio Matthijs De Ligt, che ai microfoni di DAZN ha commentato:

“È stata una partita difficile. Ma penso che oggi la cosa importante sia stato il nostro carattere per vincere, oggi questa è l’unica cosa che conta: i tre punti. Quando sei la Juventus hai bisogno di vincere tutte le partite. È normale che non sia da Juventus ritrovarsi solo due punti dopo quattro giornate. Abbiamo conquistato tre punti ed è molto importante, adesso abbiamo bisogno di iniziare una nuova fase“.

La squadra è molto importante – ha continuato il giovane difensore -, noi giochiamo sempre insieme: i giocatori che sono in campo e quelli che sono fuori. Oggi anche i giocatori che sono entrati nel secondo tempo hanno fatto molto bene”.

Sulla difficoltà a gestire le situazioni di vantaggio, de Ligt ha commentato: “Noi adesso siamo in un periodo in cui tutto va male. Anche oggi nel primo tempo un’occasione, l’ha toccata il difensore ed è andata dentro. Questo è un caso, quando va male, va tutto male. Adesso speriamo di poter aver un po’ più di fortuna, ma anche noi dobbiamo giocare meglio, è chiaro. Abbiamo giocato una parte della partita non da Juventus e dobbiamo migliorare in questo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie