Napoli-Juve, Tensione tra Allegri e Spalletti a fine match. Ecco cosa è successo

540

Buon momento per il Napoli, che alla guida di Luciano Spalletti ha vinto il confronto con la Juventus nella terza giornata di campionato, portandosi così a 9 punti in classifica.

Un match che ha visto una Juve compatta e volenterosa, che non è riuscita però a trovare il risultato. Inevitabile il disappunto di Allegri, che si è poi ritrovato a scontrarsi verbalmente all’uscita della sala stampa del Maradona con Spalletti. Allegri non avrebbe gradito il comportamento tenuto in panchina dal collega nel corso della gara e lo avrebbe ripreso per aver fatto casino con il direttore di gara.

Uno scambio commentato così da Spalletti: “Ero andato a salutare Allegri all’inizio, mi sono avvicinato alla fine, ma lui è andato via e non mi ha salutato. Volevo solo salutarlo, non gli ho detto niente e non c’era stata nessuna frizione prima. Con lui ho sempre perso, e una volta che vinco mi viene a fare la morale…”.

Scintille che danno l’idea di quello che sarà il duello fino alla fine del campionato.