Nedved ai giornalisti: “Voi parlate di squadra giovane, noi parliamo di squadra nuova”

938

Il vice presidente della Juventus Pavel Nedved ha parlato prima della gara tra il Napoli e la Juve. Queste le sue parole ai microfoni di Dazn:

E’ una partita tosta, vogliamo fare una partita da Juve. Chiederemo ai giocatori di giocare con il cuore e dimostrare che sono da Juve. Dimostrazione è la vicinanza della società alla squadra in un momento particolare, siamo solo alla 3a giornata ma è importante fare bene”.

Nedved ci tiene a puntualizzare un concetto di fronte ai giornalisti: Voi dite che è una squadra giovane, noi diciamo che è nuova. Non è solo giovane, cerchiamo di fare un mix di giocatori esperti e inserimenti, ci crediamo, sono il presente e il futuro di questo club. Lo sapete che le prospettive di questa squadra sono altissime e noi abbiamo tanta fiducia”.

Sul rinnovo di Dybala:Per Paulo stiamo proseguendo nella trattativa, sicuramente in alcune fasi della trattativa sono stato presente, ma la stanno portando avanti Arrivabene e Cherubini. Molto bene e siamo molto fiduciosi, speriamo presto”.

Infine il vice presidente spezza una lancia a favore di De Sciglio, titolare contro il Napoli:

Io lo considero un grandissimo difensore. E’ stato fermato da tantissimi infortuni, ma lui gioca tecnicamente pulito come pochi altri in circolazione. Ci crediamo, è partito molto bene, ha fatto tutta la preparazione e mi auguro non gli succeda niente per ritagliarsi un ruolo importante”.